vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Romagnano Sesia appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Novara

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Adozione Internazionale

Scheda del servizio

Adozioni Nazionali e internazionali

Requisiti:
Art. 6 L. 149/01: per adottare occorre essere sposati da almeno tre anni, ovvero in grado di dimostrare una convivenza stabile di almeno tre anni prima del matrimonio; non essere separati neppure di fatto.

Come si fa:
E' necessario rivolgersi all'assistente sociale dell' Ufficio Adozioni del Servizio Minori.
I coniugi che desiderano adottare un minore devono presentare domanda al Tribunale per i Minorenni di Torino (C.so Unione Sovietica, 325). La domanda, che va presentata personalmente dagli interessati, deve essere redatta in triplice copia sugli appositi moduli, debitamente compilati e sottoscritti davanti al funzionario del Tribunale dei Minorenni.
E' possibile presentare domanda sia per l'Adozione Nazionale che per l'Adozione Internazionale
Alla domanda occorre allegare:
- autocertificazione di assenso dei genitori degli adottanti con fotocopia delle rispettive carte d'identità;
- una fotografia informale (non formato tessera) della coppia degli adottanti.
- attestato di partecipazione al Corso di Formazione/Informazione.
E' ammissibile la presentazione di più domande anche successive a più tribunali per i minorenni, purché in ogni caso se ne dia comunicazione a tutti i tribunali precedentemente aditi. La domanda decade dopo due anni dalla presentazione e può essere rinnovata.

Normativa di riferimento
L.476 del 31.12.98
L. 149 del 28.3.2001

Procedura
Il Tribunale per i Minorenni, accertati i requisiti, dispone l'esecuzione di indagini ricorrendo ai servizi socio - assistenziali degli enti locali singoli o associati, nonché avvalendosi delle competenti professionalità delle aziende sanitarie locali ed ospedaliere, dando precedenza alla istruttoria delle domande dirette all'adozione di minori di età superiore a cinque anni o con handicap. Le indagini, che devono essere tempestivamente avviate e concludersi entro 120 giorni, riguardano in particolare la capacità di educare il minore, la situazione personale ed economica, la salute, l'ambiente familiare dei richiedenti, i motivi per i quali questi ultimi desiderano adottare il minore. Il Tribunale, in base alle indagini effettuate, sceglie tra le coppie che hanno presentato domanda quella maggiormente in grado di corrispondere alle esigenze del minore.
Il Tribunale per i Minorenni che ha dichiarato lo stato di adottabilità, decorso un anno dall'affidamento preadottivo, provvede sull'adozione con sentenza in camera di consiglio, decidendo di dare luogo o di non dare luogo all'adozione (contro il quale è possibile fare ricorso).

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Responsabile Dr.ssa Nadia Salvagno
Personale Raffaella Baccalaro
Indirizzo Piazza Libertà n.11
Telefono 0163.826869 - Interno 2
Fax 0163.862305
EMail anagrafe@comune.romagnano-sesia.no.it
r.baccalaro@comune.romagnano-sesia.no.it
comune.romagnano@tin.it
PEC demografici.romagnano-sesia@pec.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Da lunedì a venerdì 09.30 - 12.30
Lunedì 15.00 - 16.00
Sabato 09.00 - 12.00